Schizofrenia – Trattato Italiano di Psichiatria


Questo volume approfondisce e sviluppa sul piano clinico l'approccio dimensionale della sintomatologia schizofrenica e fornisce a tutta la trattazione un principio organizzatore basato sui dati della ricerca nella patofisiologia cerebrale della schizofrenia, considerata non più come un ÒdisturboÓ ma come una ÒmalattiaÓ. I dati empirici oggi a supporto di questo approccio hanno portato gli autori a considerare alterazioni morfologiche,compromissione funzionale e fisiopatologia cellulare e molecolare come i protagonisti di un modello interpretativo globale basato sulle alterazioni di hardware e di software delle strutture cerebrali.

Dettagli Articolo

Tipologia: Libro
Autore: ITIP - Pancheri
Pubblicato: 2007, 3^ edizione, Rilegato, Pagine: 544
Casa Editrice: Elsevier - Masson
Sommario: Contenuto: 1. Dal disturbo alla malattia 2. La dimensione disorganizzazione 3. La dimensione affettiva/negativa della schizofrenia 4. La dimensione trasformazione della realtá 5. Deficit cognitivi della schizofrenia 6. Decorso ed esiti della schizofrenia 7. Problema dello spettro schizofrenico 8. Alterazioni morfologiche cerebrali della schizofrenia 9. Fisiopatologia e alterazioni funzionali 10. Fisiopatologia cellulare e molecolare 11. Contributo della psicofisiologia allo studio della schizofrenia 12. Farmacoterapia 13. Riabilitazione psicosociale e modelli di intervento Appendice. Antipsicotici in uso nella terapia della schizofrenia.

Prezzo: € 103.00

Prezzo Scontato: € 92.70

Loading Aggiornamento carrello...