Psicoanalisi e neuroscienze


Lo sviluppo delle Neuroscienze ha portato contributi molto significativi allo studio della mente umana e delle sue funzioni di base: memoria, inconscio, sogno, rimozione, empatia, condivisione di stati affettivi ed emozionali, imitazione, intenzionalità. Tali funzioni costituiscono la base della teoria psicoanalitica della mente e della pratica clinica. In particolare, la scoperta della memoria implicita ha permesso di estendere il concetto di inconscio includendovi quello di inconscio non rimosso i cui contenuti sono correlati alle esperienze primarie infantili.

Lo studio con bio-immagini e la scoperta dei neuroni specchio ha inoltre contribuito a far conoscere le basi neurofisiologiche di processi mentali coinvolti nel transfert e nel controtransfert.

Il libro, centrato sulla possibile integrazione tra Psicoanalisi e Neuroscienze, è uno strumento essenziale di formazione per psicoanalisti, psicoterapeuti, psichiatri, neurologi e per gli studiosi interessati alle origini e funzioni della mente umana.

Dettagli Articolo

Tipologia: Libro
Autore: Mancia M.
Sottotitolo: Edizione inglese originale stampata da Springer-Verlag, Milano, 2006
Pubblicato: 2007, Brossura
Casa Editrice: Springer
ISBN: 978-88-470-0658-4

Prezzo: € 84.95

Prezzo Scontato: € 76.45

Loading Aggiornamento carrello...