Janeway’s Immunobiologia


Questo libro è stato scritto con l’intenzione di fornire un testo di introduzione ai corsi di immunologia per gli studenti di medicina, per corsi universitari avanzati degli studenti di scienze biologiche, per studenti delle scuole di specializzazione, per ricercatori di altri campi che vogliono approfondire le loro conoscenze sul sistema immunitario.

Il libro cerca di presentare il campo dell’immunologia considerando che l’organismo interagisce con un ambiente che contiene molte specie di microrganismi potenzialmente pericolosi. La giustificazione di questo approccio è che l’assenza di una o più componenti del sistema immunitario si associa sempre con un aumento della suscettibilità ad una o più infezioni specifiche. Così il sistema immunitario esiste soprattutto per proteggere l’ospite dalle infezioni, e la sua evoluzione deve essere stata in gran parte modificata per questo compito.

Altri aspetti dell’immunologia, come le allergie, l’autoimmunità, il rigetto del trapianto e l’immunità verso i tumori, sono trattati come variazioni di questa funzione protettiva di base. In questi casi la natura dell’antigene è la variabile più importante In questa settima edizione, tutti i capitoli sono stati aggiornati per incorporare nuove osservazioni che ampliano la nostra conoscenza e comprensione del sistema immunitario. Esempi sono il nuovo lavoro sui recettori NK, la comprensione più approfondita del ruolo della citidina deaminasi indotta dall’attivazione (AID) nella generazione della diversità degli anticorpi, le immunoevasine virali, le sottopopolazioni delle cellule dendritiche e delle cellule T, i nuovi recettori innati che riconoscono i patogeni, per nominarne solo alcuni. Il nostro capitolo sull’evoluzione comprende nuove intuizioni affascinanti su forme alternative dell’immunità acquisita negli invertebrati e negli organismi superiori. I capitoli clinici contengono nuove sezioni sulla malattia celiaca ed i suoi meccanismi, sulla malattia di Crohn, e nuovi approcci al trattamento delle neoplasie maligne.

Alla fine di ogni capitolo ci sono nuove domande da utilizzare per la discussione. Queste domande si possono usare per un ripasso, o come base per la discussione in classe o in gruppi informali di studio.

Il CD-ROM che accompagna il testo, Immunobiologia interattiva, è stato ampliato e migliorato.

Dopo una visione d’insieme esauriente nel Capitolo 1, nel Capitolo 2 è trattata l’immunità innata, come un sistema protettivo importante ed un precursore della risposta immunitaria acquisita. Le informazioni sui recettori Toll e su altri meccanismi sensibili ai patogeni sono state aggiornate, per riferire i rapidi progressi che sono stati fatti in questo campo negli ultimi tre anni, e la descrizione delle diverse famiglie di recettori NK attivanti ed inibenti è stata riveduta per riferire le nuove conoscenze. Il materiale sui patogeni, che nelle edizioni precedenti era all’inizio del Capitolo 10, è stato spostato nel Capitolo 2, per fornire un’introduzione più completa alle infezioni nella prima parte del libro. Dopo la trattazione dell’immunità innata, l’interesse è stato spostato sull’immunità acquisita. Il tema principale del resto del testo è la selezione clonale dei linfociti. Come nella sesta edizione, nella maggior parte del libro consideriamo insieme le due linee linfoidi, dei linfociti B e dei linfociti T, perché ci sembra che in entrambi i tipi di cellule funzionino dei meccanismi essenzialmente comuni. Un esempio è il riarrangiamento dei segmenti genici per generare i recettori per mezzo dei quali i linfociti riconoscono gli antigeni (Capitolo 4). Il Capitolo 5, sul riconoscimento dell’antigene, è stato aggiornato per comprendere la presentazione crociata dell’antigene, da parte delle molecole MHC di classe I, e l’interferenza da parte delle immunoevasine virali nella presentazione dell’antigene. Il Capitolo 6, sulla trasmissione del segnale, è stato rivisto per descrivere con dettagli maggiori i processi di trasmissione del segnale della cellula T, con una trattazione ampia ed aggiornata dei segnali di costimolazione. Abbiamo completamente riorganizzato il Capitolo 7, considerando in sezioni separate lo sviluppo delle cellule B e delle cellule T. I Capitoli 8 e 9 elaborano separatamente le funzioni effettrici delle cellule T e delle cellule B, perché i meccanismi coinvolti sono diversi. Abbiamo aggiornato ed ampliato la trattazione delle cellule dendritiche ed incluso i risultati delle ricerche recenti sui sottogruppi di cellule T, TH17 e regolatorie (Capitolo 8). Abbiamo sfruttato l’opportunità di impostare il Capitolo 10 sulla natura dinamica della risposta immunitaria all’infezione, dall’immunità innata alla generazione della memoria immunologica. Includiamo i progressi recenti nelle nostre conoscenze dei cambiamenti temporali nei sottogruppi delle cellule T durante una risposta immunitaria, e della natura della memoria immunologica. Abbiamo creato un nuovo capitolo (Capitolo 11) completamente dedicato all’immunità delle mucose, perché il loro ruolo nella difesa immunitaria è sempre più riconosciuto. I tre capitoli successivi (Capitoli 12-14) riguardano soprattutto le modalità con cui malattie come l’HIV/AIDS, l’autoimmunità, o le allergie possono essere causate da immunodeficienze ereditarie o acquisite, o dal mancato o errato funzionamento dei meccanismi immunitari. La nostra comprensione delle cause delle malattie è aumentata e, di conseguenza, questi capitoli sono stati ampliati con la descrizione di sindromi per le quali i difetti genici che stanno alla base sono stati identificati recentemente. Questi capitoli, che descrivono l’incapacità del sistema immunitario di mantenere uno stato di salute, sono seguiti da un capitolo (Capitolo 15) su come la risposta immunitaria può essere modificata dalla vaccinazione e da altri mezzi, per cercare di combattere non solo le malattie infettive, ma anche i rigetti di trapianto e le neoplasie maligne. Questi quattro capitoli sono stati ampiamente modificati ed aggiornati, specialmente per quanto riguarda la nuova generazione di prodotti terapeutici “biologici” che stanno entrando nella pratica medica. Il libro finisce con un capitolo aggiornato (Capitolo 16) sull’evoluzione dei sistemi immunitari negli animali. Le analisi delle sequenze del genoma, sia degli invertebrati sia dei vertebrati inferiori, ci ha dato una nuova valutazione della sofisticazione delle difese immunitarie degli invertebrati, e la scoperta che il nostro sistema immunitario acquisito basato su anticorpi e cellule T non è il solo modo con il quale può essere generata l’immunità acquisita.

La settima edizione dell’Immunobiologia di Janeway comprende un CDROM con animazioni immunologiche originali basate sulle figure del libro, e video scelti da esperimenti visivamente avvincenti. Le animazioni sono state riviste ed aggiornate per questa edizione, e ci sono cinque animazioni nuove che riguardano l’infezione HIV, la risposta DTH, le evasine virali, il riconoscimento innato dei patogeni, i recettori dei patogeni. Tutte le animazioni ed i video sono accompagnati dalla narrazione con una voce fuori campo, letta da Julie Theriot, Stanford University School of Medicine. Il CD-ROM contiene anche figure e tabelle del libro, caricate precedentemente nelle presentazioni PowerPoint®. C’è anche un archivio JPEG di tutte queste immagini. Il titolo di questa edizione è stato cambiato in Immunobiologia di Janeway, in memoria di Charles A. Janeway, che ha creato questo libro e che è stato il suo ispiratore fino alla sua morte nel 2003. Andrei Shaw, Washington University School of Medicine, St.Louis, ha rivisto ed aggiornato completamente il Capitolo 6 sulla trasmissione del segnale; Allan Mowat, University of Glasgow, ha fatto lo stesso con il Capitolo 11 sulla immunità delle mucose; e Claudia Mori (Capitoli 12 e 14) e Michael Ehrenstein (Capitoli 13 e 15), University College of London, hanno rivisto ed aggiornato i capitoli clinici. L’Appendice III, Citochine e recettori, è stata aggiornata e riorganizzata da Robert Schreiber, Washington University School of Medicine, St. Louis. Joost Oppenheimer, National Cancer Institute, Washington, D.C., ha aggiornato l’Appendice IV, Chemochine e loro recettori. Dobbiamo a tutti loro molta gratitudine, per aver portato la loro esperienza particolare in questo libro e per la cura e lo sforzo che hanno impiegato in queste revisioni. I redattori, gli illustratori e gli editori sono il collante essenziale che lega insieme questo libro. Abbiamo approfittato delle capacità editoriali di Eleanor Lawrence, l’editore che ha sviluppato il libro fin dall’inizio, e della creatività e del talento artistico di Matt McClements, il nostro illustratore fin dalla seconda edizione. La loro “memoria istituzionale” ha mantenuto la coerenza complessiva di questa edizione pesantemente aggiornata. In Garland, Mike Morales ha gestito la creazione di animazioni avvincenti che portano concetti importanti per la vita. Nessuno di questi sforzi avrebbe dato frutti senza la coordinazione abile (ma paziente) di Sigrid Masson, e senza i suggerimenti pieni di intuizioni ed il sostegno continuo del nostro editore, Denise Schanck. Kenneth Murphy desidera ringraziare Theresa Murphy e Paul, Mike, Mark e Jason per il loro incoraggiamento e sostegno. Mark Walport desidera ringraziare sua moglie, Julia, ed i figli, Louise, Robert, Emily e Fiona, per il loro sostegno senza riserve. Desideriamo ringraziare molto tutte quelle persone che hanno letto, in parte o integralmente, i capitoli della sesta edizione, come pure la prima stesura della settima edizione, e ci hanno consigliato come migliorarli. Ne riportiamo i nomi nelle pagine dei ringraziamenti. Abbiamo fatto ogni sforzo per scrivere un libro che non abbia errori. Nonostante questo ne potrete trovare alcuni qua e là, e sarebbe per noi molto utile se avrete la gentilezza di comunicarceli.

Kenneth Murphy
Paul Travers
Mark Walport

Dettagli Articolo

Tipologia: Libro
Autore: Murphy, Travers, Walport
Sottotitolo: Volume + cd rom
Pubblicato: 2009
Casa Editrice: Piccin
ISBN: 978-88-299-2032-7

Prezzo: € 65.00

Prezzo Scontato: € 58.50

Loading Aggiornamento carrello...