L’ anestesia dell’ arto superiore


Dalla Prefazione...
Questo libro vuole rappresentare il frutto di cento anni di esperienza nel campo dell'anestesia locoregionale dell'arto superiore, intesi questi cento anni non solo come il periodo storico che va dall'anno di applicazione dei primi blocchi ad oggi, ma anche come la sommatoria degli anni, di studio, di applicazione e di esperienza che ciascuno dei tre autori ha speso in questa straordinaria branca dell'anestesiologia.
Sono stati particolarmente curati i capitoli di anatomia e anatomia topografica della regione in cui nasce e si sviluppa il plesso brachiale, dotandoli di un adeguato corredo iconografico.
Riteniamo infatti che una buona conoscenza dell'anatomia sia fondamentale per l'anestesista che debba attraversare tessuti, fasce e muscoli, evitando vasi, meningi e sierose, sia pur dotato di due importanti strumenti quale l'elettrostimolatore e l'ecografo.
Nel terzo millennio la grande novità è rappresentata dall'uso dell'ecoguida che con il perfezionarsi della tecnologia sta diventando sempre più precisa soprattutto nella sua capacità di risoluzione. Concordiamo con Admir Hadzic che .... elettrostimolazione e guida ecografia sono complementari, non due tecnologie che si escludono l'una con l'altra.
Questo vuole essere anche un libro rivolto soprattutto ai giovani colleghi (gli abbiamo dato un'impronta fondamentalmente didattica) con la speranza che li aiuti nell'apprendimento della difficile arte dell' anestesia locoregionale, sia pur applicata ad un settore limitato del corpo umano...

Dettagli Articolo

Tipologia: Libro
Autore: Alemanno F., Bosco M., Barbati A.

Sottotitolo: 100 anni dopo (1911-2011)
Pubblicato: Ottobre 2011, Formato 284 pagine, grande formato, 142 immagini a colori

Casa Editrice: Verduci Editore
ISBN: 978-887620-849-2

Prezzo: € 80.00

Prezzo Scontato: € 68.00

Loading Aggiornamento carrello...

Lascia un Commento